Solidarietà alla Baracca Occupata

image

Apprendiamo che stamattina all’alba si è proceduto allo sgombero della sede del collettivo Baracca Occupata Autogestita in via Marzolo a Padova.

Nei confronti di chi ricerca spazi di libertà e autogestione la risposta dell’amministrazione cittadina, del rettorato, della questura, della disinformazione, e di tutte le altre necrosi della  società è sempre la repressione vestita in antisommossa.

Le idee non si sgomberano.

Solidarietà ai/lle compagn* della Baracca.

Le libertà non vengono date. Si prendono
P. Kropotkin

Gruppo Libertario La Formica

This entry was posted in Repressione. Bookmark the permalink.